Nuovi pneumatici : tutte le novità prodotto dei produttori di pneumatici - Michelin Agilis CrossClimate, nuovo pneumatico per furgoni

Michelin CrossClimate: la gamma si arricchisce con il nuovo modello Agilis

Nuovi pneumatici Pubblicato il 26.02.18 da Yannick O'Conor

Michelin ha annunciato l’estensione della gamma CrossClimate ai veicoli commerciali e ai furgoni con l’uscita del nuovo Agilis CrossClimate.

Michelin CrossClimate Agilis Il Michelin Agilis CrossClimate è destinato ai veicoli commerciali leggeri e ai furgoni - Diritti d'autore foto © : Michelin

Agilis CrossClimate, pneumatico per furgoni e veicoli commerciali

Con il boom degli acquisti online e il segmento dei furgoni in forte espansione, Michelin lancia un nuovo pneumatico per veicoli commerciali leggeri, l’Agilis CrossClimate. Il nuovo arrivato della celebre gamma CrossClimate è il frutto di cinque anni di studi e indagini sui consumatori in Europa e Turchia. L’obiettivo Michelin? Offrire una gomma di lunga durata, in grado di garantire un’eccellente aderenza sulle superfici asciutte e affidabile in condizioni stradali e meteorologiche di ogni tipo.

 

Tecnologia innovativa e know how di Michelin

Con l’Agilis CrossClimate, Michelin non ha cambiato la sua formula vincente. Basato sul modello del cugino touring CrossClimate +, eletto miglior pneumatico all season da AutoExpress e AutoBild, il nuovo pneumatico Michelin riprende il disegno del battistrada a V tipico della gamma.

Michelin Agilis CrossClimate battistradaDiritti d'autore foto © : Michelin

L’Agilis si distingue dagli altri pneumatici della stessa categoria per la nuova mescola di gomma basata su tre elastomeri di sintesi studiati per le differenti condizioni di guida. Alle basse temperature prevale la mescola invernale. In caso di scarsa aderenza, s’impone la mescola per le superfici bagnate. Mentre la mescola studiata per l’asciutto entra in gioco nella stagione estiva su strade asciutte.

Per quanto riguarda la struttura del battistrada, l’Agilis CrossClimate presenta una novità. Una combinazione di tasselli a tecnologia avanzata e di lamelle 3D autobloccanti, studiati per accrescere l’aderenza della gomma. Inoltre, il produttore francese, accanito sostenitore della longevità, promette 9,2 mm di profondità del battistrada per questo nuovo pneumatico. Un nuovo indicatore di usura indica precisamente il battistrada residuo dal livello 0 (limite legale di usura di 1,6 mm) a 7,6 mm con battistrada nuovo. Secondo il produttore, la resa chilometrica del nuovo pneumatico supera del 35% la resa media dei concorrenti. Il Michelin Agilis CrossClimate presenta inoltre fianchi rinforzati con tasselli trapezoidali sulle spalle. Una tecnologia Michelin ispirata agli pneumatici dei mezzi militari e dei fuoristrada.

Test realizzati sulle strade più impegnative 

Per mettere alla prova il nuovo pneumatico, Michelin si è recata a Ivalo, “l’inferno bianco finlandese”, e in una delle più alte strade d’Europa, il Col della Bonette nelle Alpi francesi, chiuso al traffico nella stagione invernale. Ed è proprio in questa stagione che Michelin ha voluto sperimentare le capacità invernali del suo nuovo pneumatico estivo. Testando il nuovo pneumatico in condizioni estreme, il produttore francese ha potuto verificarne i limiti. Michelin insiste molto sul fatto che l’Agilis è stato studiato soprattutto per l’asciutto e la stagione estiva. Tuttavia, secondo il produttore francese, l’Agilis CrossClimate è in grado di cavarsela anche in condizioni invernali difficili: “Se l’Agilis è in grado di superare test di questo tipo, i corrieri riusciranno sicuramente a garantire la puntualità delle consegne a domicilio e gli idraulici a riparare la caldaia dei clienti più difficili da raggiungere!”

 

Disponibilità

Il Michelin Agilis CrossClimate sarà disponibile dal mese di maggio 2018 in 11 misure per cerchi da 15 e 16 pollici. Altre 16 misure dovrebbero arrivare progressivamente tra giugno 2018 e maggio 2019.